Motivi giuridici

Le nostre motivazioni

Motivi giuridici

Gli aspetti fondamentali di natura giuridica che ESG Portal consente di focalizzare sono quelli legati alla compliance normativa con particolare riferimento agli aspetti di diritto del lavoro, della regolarità contributiva e assicurativa, della sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro, della gestione degli aspetti ambientali, del possesso dei necessari atti autorizzativi rilasciati dagli enti preposti per l’esercizio delle attività.

Tutto questo ha seri riflessi sulla continuità operativa delle organizzazioni che in caso di incidenti potrebbero vedere sospese le proprie attività da parte degli organismi di controllo.

Inoltre risulta importante l’aiuto che può fornire ESG Portal alle imprese per meglio individuare le azioni da intraprendere per prevenire reati in materia ambientale, di sicurezza sui luoghi di lavoro, di utilizzo di personale irregolare, di rapporti con le pubbliche autorità di controllo, di corruzione, ecc. In ESG Portal sono contenute molte informazioni che l’azienda può utilizzare per dimostrare di aver adottato misure atte alla loro prevenzione.

In particolare, le informazioni fornite consentono, ad esempio:

  • alle diverse organizzazioni di individuare potenziali punti di debolezza;
  • ai soggetti che intendono avvalersi di tali organizzazioni nella propria catena di fornitura di non essere inconsapevolmente coinvolti in dinamiche che potrebbero provocare gravi danni d’immagine.

In tema di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro e di rispetto dei diritti dei lavoratori, risulta verificabile che nell’organizzazione sono rispettati i diritti della persona e del lavoro, sia in riferimento alle leggi nazionali che ai documenti ILO (International Labour Organization, in Italia OIL - Organizzazione Internazionale del Lavoro), tra cui:

  • Convenzione ILO 87: “Libertà sindacale e protezione del diritto sindacale”,
  • Convenzione ILO 98: “Diritto di organizzazione e di negoziazione collettiva”
  • Convenzioni ILO 100: “Uguaglianza di retribuzione” e 111: “Discriminazione - Impiego e professione”,
  • Convenzione ILO 102: “Sicurezza sociale - Norme minime”,
  • Convenzione ILO 131: “Definizione del salario minimo”,
  • Convenzione ILO 135: “Rappresentanti dei lavoratori”,
  • Convenzione ILO 138 e Raccomandazione 146: “Età minima”,
  • Convenzione ILO 155 e Raccomandazione 164: “Sicurezza e salute sul lavoro”,

e altre norme internazionali che hanno come obiettivo la valorizzazione e la tutela di tutto il personale che ricade nella sfera di controllo e influenza di un’organizzazione, compreso il personale impiegato dall’organizzazione stessa e dai suoi fornitori, subappaltatori, sub-fornitori e lavoratori a domicilio.

La richiesta di allegare, tra la documentazione probante, gli atti autorizzativi e dimostrare la conoscenza di quanto serve per essere autorizzati a svolgere una determinata attività consente ad ognuno di colmare eventuali gap e di dimostrare a potenziali clienti e a tutte le parti interessate il proprio rispetto per la legalità.

ESG Portal

Crea e pubblica la tua Dichiarazione ESG e ricevi un Rating di Sostenibilità compilando questionari basati su schemi internazionali

Informazioni e contatti

ESG Portal Benefit Corporation

Via Ippodromo, 7 - 20151 Milano, Italy

P.IVA IT11344330961

R.E.A. MI 2596349

Cap. Soc. € 100.000

Copyright © 2021 - All rights reserved