Come l'incentivazione del personale si lega alle politiche ESG

Cosa hanno a che vedere i fattori ambientali, sociali e di governance delle singole imprese con i sistemi di incentivazione dei dipendenti? Molto più di quel che si pensi. In un approccio alla gestione aziendale sempre più attento al benessere dei lavoratori ma anche agli impatti che le diverse attività hanno sull’ecosistema e il territorio, anche i premi e i bonus devono tener conto delle politiche ESG.

Politiche retributive e total reward, una visione ad ampio spettro

Innanzitutto, quando si parla di incentivi per i lavoratori serve avere una visione chiara e completa di tutte le voci ascrivibili al concetto di retribuzione. Non si fa riferimento, infatti, al solo stipendio mensile, ma a tutti quei fattori, a volte quantificabili in busta paga e a volte no, che vanno a costituire il total reward di ciascun dipendente.

Retribuzione fissa e retribuzione variabile

Certamente, la prima voce da considerare è quella della retribuzione annuale lorda, cioè la retribuzione fissa di base che dipende dall’inquadramento nel CCNL di categoria. All’aumentare delle competenze e dell’esperienza in azienda, si può riconoscere il valore di una risorsa con un aumento del livello e/o dello stipendio. La retribuzione variabile, invece, premia con bonus di merito i dipendenti al raggiungimento di traguardi predefiniti, oppure secondo criteri determinati tramite strumenti per l’efficienza: è cruciale che il sistema della retribuzione variabile sia trasparente e verificabile.

Benefit e welfare aziendale

Altre modalità per riconoscere la qualità del lavoro svolto e l’impatto in azienda di ciascuno, sono i benefit e i piani di welfare aziendale. Questi rappresentano gli incentivi non monetari capaci di rispondere ai bisogni dei dipendenti in ambito lavorativo (auto, computer, smartphone aziendali ecc.) e privato (convenzioni sanitarie, asili, palestre ecc.). Si tratta di ottime modalità per valorizzare l’operato dei singoli in azienda con interventi concreti, anche se si incorre nel rischio che questi non rispettino i reali bisogni del personale e dunque vengano percepiti come un’occasione persa.

Formazione, sviluppo e ambiente di lavoro

Infine, incentivi efficaci sono quelli che riguardano la formazione del personale e il miglioramento degli ambienti di lavoro, con progetti di sviluppo che aiutano i dipendenti a crescere e a sentirsi più a loro agio in azienda. Questi fattori sono sempre più considerati dai lavoratori, poiché impattano direttamente sul benessere delle persone e rendono più o meno attraente una organizzazione.

Bonus aziendali, obiettivi di sostenibilità ed ESG

Se una disamina delle diverse tipologie di incentivi a disposizione delle imprese aiuta a comprendere meglio le modalità per valorizzare operato, impegno e attitudine dei dipendenti, organizzare i sistemi che regolamentano i bonus aziendali secondo i fattori ESG permette di progettare uno sviluppo del business capace di unire soddisfazione personale e sostenibilità socio-ambientale.

Sempre più imprese stanno mettendo in atto piani di incentivazione che collegano i benefit e i bonus aziendali al raggiungimento di determinati obiettivi di sostenibilità e benessere. Secondo un sondaggio di Willis Towers Watson, circa cento importanti organizzazioni in Europa, Nord America, Asia e Medio Oriente stanno aumentando la rilevanza dei fattori ESG nei sistemi di remunerazione dei dipendenti.

Certo, definire i livelli di performance in ottica ESG non è semplice, così come identificare gli esatti parametri da vagliare, ma l’indagine evidenzia l’attenzione crescente che le aziende dedicano alla sostenibilità. Sicurezza, equità, dialogo, integrazione e inclusività migliorano l’ambiente di lavoro e dunque la produttività, mentre politiche green e coinvolgimento del territorio delineano una visione moderna e futuribile dello sviluppo aziendale, che attrae e coinvolge la migliore forza lavoro.

L’approccio e il supporto di ESG Portal

ESG Portal propone alle realtà imprenditoriali italiane uno sguardo aperto allo sviluppo sostenibile, con strumenti dedicati alla validazione dei processi e delle politiche aziendali in ottica ESG, così da favorire la crescita e il benessere delle imprese, dei loro dipendenti e del territorio.

Verifica se i tuoi sistemi di retribuzione e di incentivazione del personale sono in linea con i fattori ESG e pubblica la tua Dichiarazione ESG.

ESG Portal

Crea e pubblica la tua Dichiarazione ESG e ricevi un Rating di Sostenibilità compilando questionari basati su schemi internazionali

Informazioni e contatti

ESG Portal Benefit Corporation

Via Ippodromo, 7 - 20151 Milano, Italy

P.IVA IT11344330961

R.E.A. MI 2596349

Cap. Soc. € 100.000

Copyright © 2021 - All rights reserved