Il valore aggiunto della corporate social responsibility

La richiesta di sostenibilità sociale e ambientale non è più eludibile da parte delle aziende: consumatori, dipendenti e istituzioni sono sempre più attenti ai comportamenti e alle attitudini delle imprese, che per rispondere in modo efficace a questa nuova sensibilità devono organizzarsi e mettere in atto strategie concrete, definendo così la propria corporate social responsibility.

Cos’è esattamente la corporate social responsibility (CSR)

Per CSR, o responsabilità sociale d’impresa, in italiano, s’intendono tutti quegli strumenti strategici pensati e realizzati dalle aziende per modernizzare e rafforzare il proprio modello di business rispettando le persone e l’ecosistema circostante.

Si cominciò a parlare di concetti simili già durante il Consiglio Europeo di Lisbona, nella primavera del 2000, ma è nell’ultimo triennio che la discussione sui piani d’azione delle imprese a favore di ambiente e società è diventata centrale nei processi di sviluppo delle attività, produttive e non.

Se è vero che la Commissione Europea definisce la corporate social responsibility come “l’integrazione volontaria delle preoccupazioni sociali e ambientali delle imprese nelle loro operazioni commerciali”, è facile intuire che questa si posiziona oltre le norme prescritte dalla legge e coinvolge lo spirito di iniziativa delle aziende, nonché dei singoli che operano in esse.

Ecco dunque che tutti gli interventi che si pongono come obiettivo quello di conciliare profitto e attenzione alla salvaguardia ambientale e al benessere sociale sono ascrivibili alla voce responsabilità sociale d’impresa.

Quali benefici porta la responsabilità sociale d’impresa

Quali vantaggi comporta pensare e agire in modo rispettoso e sostenibile per un’azienda? Innanzitutto, corrobora l’immagine del brand e la sua reputazione, questione sempre più centrale in mercati iper-competitivi e orizzontali, in cui la scelta di prodotti e servizi da parte dei consumatori si basa sempre più anche sulla credibilità dei marchi; di conseguenza, incrementa la fidelizzazione dei clienti e spinge le vendite; infine, migliora la qualità della vita in azienda e aiuta la crescita della produttività.

Pensare, agire e strutturarsi come un’impresa responsabile paga insomma anche dividendi economici, oltre che avere un impatto benefico sul contesto in cui l’organizzazione si colloca e sulle persone che coinvolge nei suoi processi.

Perché investire in progetti responsabili

Quanto scritto poco sopra fa intuire come investire in realtà che prestano attenzione alla corporate social responsibility possa essere un’occasione importante per migliorare il sistema e portare vantaggi a tutti gli attori in causa: aziende e stakeholder, clienti, investitori.

Dalla micro-impresa ai fondi di investimento, moltissime realtà stanno adeguando le loro politiche di sviluppo alle nuove sensibilità, che mettono al centro del dibattito pubblico ambiente e rispetto della persona. A testimonianza del fatto che sentire comune e trend economici possono viaggiare nella medesima direzione, c’è la crescita dell’interesse proprio verso i fondi che investono in aziende sostenibili, che a livello globale sono cresciuti del 55% nell’ultimo quadriennio (dato del Global Sustainable Investment – GSI).

Dunque, la CSR è un’occasione da cogliere, per il benessere personale e collettivo.

Scopri di più sul valore della responsabilità sociale in azienda su ESG Portal e come ottenere la dichiarazione ESG Portal.

Approfondisci ciò che ti interessa su ESG Portal:

ESG Portal

Crea e pubblica la tua Dichiarazione ESG e ricevi un Rating di Sostenibilità compilando questionari basati su schemi internazionali

Informazioni e contatti

ESG Portal Benefit Corporation

Via Ippodromo, 7 - 20151 Milano, Italy

P.IVA IT11344330961

R.E.A. MI 2596349

Cap. Soc. € 100.000

Copyright © 2021 - All rights reserved